• baby

CONSIGLI

Il fabbisogno nutrizionale del bambino

L'alimentazione svolge un ruolo importante nei primi anni di vita del bambino, perché garantisce una crescita e sviluppo adeguati e lo aiuta a prevenire disturbi e malattie.

Per funzionare correttamente, l'organismo infantile ha bisogno di cinque nutrienti essenziali:

- Le proteine: sono sostanze indispensabili per la formazione e lo sviluppo dell'organismo e per la rigenerazione dei tessuti. Si trovano negli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova, latte e derivati) e in quelli di origine vegetale (piselli, fagiolini, lenticchie, ecc.).

Dovrebbero rappresentare circa il 12 per cento del consumo energetico giornaliero del bambino.

- I carboidrati: rappresentano la principale fonte di energia dell'organismo. Si dividono in semplici e complessi: i primi agiscono in modo immediato sostituendo rapidamente la carica energetica (zucchero, miele, latte e frutta); i secondi richiedono più tempo per trasformarsi in energia (cereali, frutta, legumi, castagne, ecc.)

L'ingerimento di carboidrati è importante, un 60 per cento (10 per cento semplici e 50 per cento complessi) del fabbisogno energetico giornaliero.

- Le vitamine: servono per regolare e coordinare l'attività di tutte le cellule. La vitamina A è necessaria per la vista, la pelle, la crescita e la circolazione. La vitamina C contribuisce a migliorare le difese dell'organismo e le vitamine del gruppo B sono importanti per il sistema nervoso.

Le vitamine si trovano in quasi tutti i gruppi di alimenti: il pesce, la carne e le uova sono ricchi di vitamine del gruppo B, D, K e PP; il latte e i derivati e i vegetali contengono vitamine A e B2; i cereali e la frutta secca contengono vitamine del gruppo B1 e PP; e la frutta e la verdura le vitamine A e C.

- I sali minerali: sono elementi fondamentali per l'organismo perché svolgono diverse funzioni: il calcio (latticini, verdura e legumi) , il fosforo (latticini, pesce e frutta secca) e il fluoro (pesce) contribuiscono alla formazione delle ossa e dei denti; il ferro (carne, uova, legumi e verdure) formano i globuli rossi del sangue; il sodio e il potassio (carne, cereali, verdure e frutta) sono utili per il sistema nervoso, il cuore e i muscoli.

- I grassi: sono i nutrienti energetici per eccellenza. Partecipano alla formazione del sistema nervoso e delle membrane cellulari del cervello e sono indispensabili per l'assorbimento di alcune vitamine (A, D, E e K). Si dividono in due gruppi; grassi saturi (di origine animale) che troviamo nel burro, nella panna, nella carne rossa, nel formaggio e nei salumi; e grassi non saturi (di origine vegetale), presenti nell'olio d'oliva, in alcune carni bianche e in alcuni pesci .

Devono rappresentare il 25-30 per cento del consumo energetico giornaliero (20 per cento grassi non saturi e 10 per cento grassi saturi).

Un'alimentazione sana ed equilibrata deve contenere queste sostanze e in ogni pasto. In seguito dettagliamo lequantità giornaliere consigliate di questi nutrienti (per ogni chilo di peso del bambino), in base all'età:

Età

Energia
(Kcal)

Proteine
(grammi)

Carboidrati
(grammi)

Vitamina B
(milligrammi)

Vitamina C
(milligrammi)

0-6 mesi

115/kg.

1,9 kg.

6-12/kg.

0,3

20

6-12 mesi

105/kg.

1,7 kg.

6-12/kg.

0,3

20

1-3 anni

90/kg.

15

6-12/kg.

0,5

20

Età

Vitamina D 
(microgrammi)

Ferro
(milligrammi)

Calcio
(milligrammi)

Fosforo
(milligrammi)

Grassi
(grammi)

0-6 mesi

10

6

360

240

3-4/kg.

6-12 mesi

10

6

600

360

3-4/kg.

1-3 anni

10

7

600

600

3-4/kg.

 

Ogni alimento svolge una funzione specifica e fornisce principi nutrienti diversi. Imparare ed abbinare gli alimenti e stabilire schemi di alimentazione corretti è fondamentale per lo sviluppo e la salute del bambino.

La tabella seguente mostra un esempio della alimentazione giornaliera del bambino:

Pranzo

Primo giorno

Secondo giorno

Terzo giorno

Colazione

Latte con cereali o biscotti

Frutta, fetta di pane tostato o latte e biscotti

Latte con cereali o biscotti

Pranzo

Pasta con sugo al pomodori e pollo, frutta e acqua

Passato di cverdure, pesce con carote e succo di frutta naturale

Verdura con carne, banana o yogurt e acqua

Merenda

Yogurt con frutta grattugiata e biscotti

Latte, biscotti e frutta

Latte con pane tostato e frutta

Cena

Semola di grano, frutta grattugiata e succo di frutta naturale

Pesce cotto al vapore con verdura, frutta grattugiata e acqua

Carne al vapore, purè di patate e zucchine e succho di frutta naturale